Giornale Immobiliare

Usura mutui bancari

Anatocismo, cancellata la norma del decreto che calcola gli interesse sugli interessi

sta sollevando un polverone il decreto legge n° 91/14, pubblicato a fine giugno sulla gazzetta ufficiale, che ha di fatto reintrodotto l'anatocismo, ossia il calcolo degli interessi dovuti dal cliente non solo sul capitale da restituire, ma anche sugli interessi passivi già maturati su tale capitale. l'adusbef, l'associazione in difesa di consumatori e utenti bancari, finanziari e assicurativi, si è sempre battuta contro questa pratica e ora torna a far sentire la propria voce. il presidente elio lannutti ha spiegato a idealista news perché si tratta di un intervento di estrema gravità, quali sono i rischi e cosa intende fare l'associazione per fermare - ancora una volta - la capitalizzazione degli interessi sul capitale

domanda. con il decreto legge n° 91/14, di recente pubblicato in gazzetta ufficiale, si è tornati a parlare di anatocismo, contro cui in passato sono state pronunciate diverse sentenze. qual è il rischio che corre il cittadino?

risposta. il cittadino corre il rischio di tornare a venti anni fa, ossia di pagare gli interessi sugli interessi. noi come adusbef abbiamo speso 25 anni di battaglie per smontare questa usura bancaria legalizzata: ci sono stati tribunali, corte d'apello, corte di cassazione, sezioni unite e ben quattro sentenze della corte costituzionale, che hanno smontato questi teoremi dei governi, da d'alema, amato, ciampi, passando per berlusconi e tremonti. adesso i governi maggiordomi dei banchieri ci riprovano

quello che è estremamente grave - e di cui chiederemo conto al presidente della repubblica e al presidente del consiglio, matteo renzi, con una lettera aperta - è che stiamo assistendo a uno scaricabarile. il ministro dello sviluppo economico, federica guidi, ha detto che questa norma è stata inserita nel decreto a sua insaputa; il ministero dell'economia e delle finanze ha affermato che non sa nulla e che probabilmente bisogna andare a chiedere alla banca d'italia; la banca d'italia, a sua volta, rimanda non si sa dove e non si sa a chi. è un fatto di una gravità estrema. denunciamo questa vergogna all'opinione pubblica e al capo dello stato, garante della costituzione

d. cosa intende fare l'adusbef?

r. andremo in tribunale, come abbiamo fatto altre quattro volte e come abbiamo fatto anche per la norma del salva italia di monti, che imponeva di aprire un conto corrente ai pensionati che avevano mille euro. ma ci sono i tempi da tenere in considerazione. anche se con la pubblicazione in gazzetta ufficiale il decreto è entrato in vigore, deve essere ratificato dal parlamento. ora è in senato e qualcuno come boccia, che è presidente della commissione bilancio, si è impegnato a cancellarlo. ho incontrato anche bersani e altri deputati del partito democratico i quali hanno detto che è stato un errore. vediamo, quindi, cosa faranno

d. come è possibile che, dopo quattro sentenze della corte costituzionale con le quali ne è stata dichiarata l'illegittimità, si parli ancora di anatocismo?

r. questo bisogna chiederlo al governo maggiordomo dei banchieri. fanno tutti lo scaricabarile, nessuno sa chi ha inserito quella norma

d. a suo avviso, con i tempi necessari, si verificherà quanto accaduto in passato? ci sarà una nuova dichiarazione di illegittimità?

r. questo non lo possiamo sapere. noi facciamo il nostro dovere. certamente, come ho ricordato in una nota, tutti i governi maggiordomi dei banchieri, che hanno eseguito i desiderata delle banche sull'anatocismo e sui mutui usurari, hanno avuto vita breve: sono caduti, sono stati sfiduciati oppure hanno avuto legislazioni interrotte anticipatamente

condividi:

Iscriviti alla newsletter

e riceverai in anteprima tutte le nuove offerte...

Copyright © 2017 Holiday Investiment - Privacy e Cookie Policy - Sitemap - Project by ideaBIT SEO e siti web